rotate-mobile
Il progetto / Camposano

Un centro commerciale “naturale”: il progetto

Investimenti a Camposano: ecco quali aziende hanno già aderito

Carpisa, Nusco, Lidl, Conad, Eurospin, Supermercati Piccolo, Edilsanfelice, Dubai Village, DR, Miele Group, Tiffany e Consorzio Napoletano Laboratori di Analisi: sono alcuni dei 50 marchi che hanno investito o che sono pronti a investire in nuove attività commerciali a Camposano. "Si tratta di investimenti, in parte già fatti ed altri programmati, che valgono complessivamente 100 milioni di euro", ha detto il sindaco Francesco Barbato che sta lavorando da tempo a far divenire il Comune un attrattore commerciale ed economico. Nel corso del terzo focus promosso insieme all'Università Federico II e al Cnr per la redazione del Puc, sono intervenuti tra gli altri gli imprenditori Lello Carlino, Luigi Nusco, Emanuele Verde, Michele Piccolo, Gaetano Ambrosio, Antonio De Rigi e tanti altri.

"La strip del nuovo centro commerciale naturale - ha detto il sindaco Francesco Barbato - è la più bella della Campania perchè immersa nel green, con tanto verde attrezzato, percorsi ecologici, piste ciclabili, parchi giochi, foreste urbane, alberi, fiori". "Tante aziende nazionali ed internazionali - ha concluso l'onorevole Barbato - continueranno a puntare su Camposano, con investimenti privati per oltre 100 milioni di euro che serviranno a realizzare il più bel centro commerciale ecosostenibile con belle, modernissime infrastrutture pubbliche".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un centro commerciale “naturale”: il progetto

NapoliToday è in caricamento