Pompei, giovanissimi spruzzano spray urticante nel centro commerciale: fuggi fuggi

Alcuni giovanissimi avrebbero spruzzato senza motivo spray urticante al peperoncino, innescando un fuggi fuggi generale. Sul posto i carabinieri che stanno visionando le immagini

(foto di repertorio)

Un gruppo di giovanissimi avrebbe spruzzato, senza motivo, spray urticante al peperoncino all'interno di un centro commerciale di Pompei. Secondo quanto riportato dal Fatto Vesuviano, molte persone avrebbero accusato problemi respiratori e si sarebbe innescato un fuggi fuggi generale, per fortuna senza feriti

Sul posto sono arrivati i carabinieri di Pompei. Al momento non c'è alcun indizio sull'identità degli elementi del gruppo. I militari stanno visionando le immagini del sistema di videosorveglianza del centro commerciale. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus a Napoli, caso sospetto al Pellegrini: ricoverato cittadino cinese

  • Maximall Pompeii: 200.000 mq di attività turistico-commerciali per 1.500 posti di lavoro

  • Virus dalla Cina, intervista al virologo: "Allarme ingiustificato. Fa più paura l'influenza"

  • Coronavirus cinese: le istruzioni del Ministero della Salute

  • Allarme Coronavirus: i medici napoletani chiamati all'aeroporto di Fiumicino

  • Allarme coronavirus, Verdoliva: "Dovesse arrivare qui lo affronteremmo"

Torna su
NapoliToday è in caricamento