rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Cronaca Pomigliano d'arco / Via Locatelli

Lavoro, a Pomigliano centro di ascolto e sostegno per disoccupati

Il centro sarà frutto dell'intesa siglata oggi tra Comune, Asl Napoli 3 e sindacati. Darà sostegno psicologico "a chi ha perso il lavoro, e a chi è in procinto di perderlo"

Un protocollo d' intesa per la realizzazione di un centro d'ascolto a sostegno di chi ha perso il lavoro: è stato sottoscritto oggi tra l'Asl Napoli 3, il Comune di Pomigliano D'Arco ed i sindacati Cgil Cisl Uil. L'iniziativa nasce - affermano gli organizzatori - “dal rilevamento da parte delle strutture di salute mentale Asl di un diffuso disagio psichico, con prevalenza nelle fasce d'età comprese tra i 35 e 50 anni, con sintomatologia a carattere depressivo, ansioso e con disturbi di panico”.

Il Centro di ascolto punta ad offrire sostegno psichico non solo a chi il lavoro lo ha perso, ma anche “a coloro che sono in procinto di perderlo ed ai disoccupati che vivono, insieme ai propri familiari, forme di smarrimento e disorientamento”. Il Comune di Pomigliano metterà a disposizione degli operatori locali nel Centro Borsellino, in via Locatelli, con la formula del comodato d' uso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lavoro, a Pomigliano centro di ascolto e sostegno per disoccupati

NapoliToday è in caricamento