rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Cronaca

Al via il censimento fitosanitario degli alberi in città

"Consentirà l'identificazione e la classificazione delle priorità di intervento, la manutenzione ordinaria e straordinaria compresi gli eventuali abbattimenti urgenti"

La Giunta Comunale di Napoli, su proposta del vicesindaco Tommaso Sodano, ha approvato due delibere, la prima, informa una nota, ''riguardante il censimento fitosanitario degli alberi ricadenti nel territorio del Comune e l'altra l'acquisto di macchine per la potatura delle alberature''.

 Il provvedimento è utile anche a seguito delle polemiche innescate dal numero elevato di alberi abbattuti recentemente in diverse zone della città.

La deliberazione del censimento riguarda le alberature poste sul demanio, scuole, cimiteri, impianti sportivi, parchi del Comune, ''con esclusione degli alberi ricadenti sul patrimonio disponibile (edilizia residenziale ed a reddito)''. Il censimento, si sottolinea, ''verrà eseguito con la metodologia del rilievo e dell'archiviazione dei dati che consentirà l'identificazione e la classificazione delle priorità di intervento, la manutenzione ordinaria e straordinaria compresi gli eventuali abbattimenti urgenti''. Il costo dell'intera operazione si aggira intorno ai 300.000 euro. La seconda deliberazione, sempre per un costo di circa 300.000, riguarda l'acquisto delle macchine operatrici speciali, quali piattaforme aeree ed automezzi per eseguire lavori di potatura delle alberature. ''L'acquisto - conclude la nota - si è reso necessario per fronteggiare non solo l'insufficienza del parco macchine comunale ma anche per modernizzarlo''. (Ansa)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Al via il censimento fitosanitario degli alberi in città

NapoliToday è in caricamento