menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Migranti sbarcati a Napoli (Foto Tommasone-NapoliToday)

Migranti sbarcati a Napoli (Foto Tommasone-NapoliToday)

Migranti sbarcati a Napoli: sono di due giovani nigeriane i cadaveri trovati a bordo

A provocare le loro morti, si ipotizza, un'asfissia

I cadaveri rinvenuti sulla nave Msf, sbarcata oggi a Napoli, appartengono a due giovani ragazze nigeriane di 19 e 21 anni, morte, si ipotizza per asfissia.

Le due ragazze si trovavano probabilmente sullo stesso gommone, una però è morta sul gommone e l'altra durante lo sbarco. Sotto accusa  i gommoni stracarichi e inadatti al trasporto di un numero così elevato di persone. Oltre ai tre casi di scabbia, si registrano anche diversi ustionati a bordo.

I bambini non accompagnati presenti sulla imbarcazione dovrebbero rimanere in città.

VIDEO

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Commissario Ricciardi ritornerà: la seconda stagione non è un'utopia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Festival di Sanremo, chi è Greta Zuccoli

  • Media

    Un Posto al Sole, le anticipazioni delle puntate dall'8 al 12 marzo

  • Media

    "Live - Non è la D'Urso" chiude, nuovo programma per la conduttrice

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento