menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Castellammare, 54enne accoltellato dal nipote negli spogliatoi dell'ospedale

I due avevano litigato il giorno prima, da lì l'aggressione al piano terra del “San Leonardo”. Il giovane è stato arrestato. Per la vittima prognosi di 10 giorni

Momenti di paura nell'ospedale “San Leonardo” di Castellammare dove un 54enne è stato accoltellato. A colpirlo sarebbe stato un nipote di 20 anni, per una lite familiare scoppiata per futili motivi il giorno prima. L’episodio, si legge sul Mattino, è avvenuto nei locali adibiti a spogliatoio e utilizzati dalla ditta che si occupa della pulizia dell’ospedale per la quale il 54enne presta servizio.

Secondo le prime ricostruzioni la vittima dell'aggressione era al cellulare discutendo con un altro familiare di una problematica sorta per motivi economici, quando il nipote lo ha assalito alle spalle con un coltello per poi scappare.

Alcuni colleghi hanno portato poi il 54enne nel vicino pronto soccorso dove è stato medicato per tagli ad un orecchio, ad una gamba e ad un braccio dichiarati guaribili in dieci giorni.

Il ragazzo è stato rintracciato dalla polizia in piazzale Tommaso Milante, a casa sua. È stato arrestato e gli agenti hanno recuperato il coltello che aveva gettato all'interno di un cestino per i rifiuti in viale Europa.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Commissario Ricciardi ritornerà: la seconda stagione non è un'utopia

Attualità

Anm, sciopero del personale di 24 ore l'8 marzo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Festival di Sanremo, chi è Greta Zuccoli

  • Media

    Un Posto al Sole, le anticipazioni delle puntate dall'8 al 12 marzo

  • Media

    "Live - Non è la D'Urso" chiude, nuovo programma per la conduttrice

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento