rotate-mobile
Cronaca

Chiusura immediata di Castel dell'Ovo fino a data da destinarsi

La nota ufficiale sul sito del Comune. Il motivo

Castel dell'Ovo è chiuso al pubblico fino a data da destinarsi per lavori di ristrutturazione. Il Comune di Napoli annuncia la chiusura del sito immediata. Consentito solamente il regolare svolgimento sino al 12 marzo di un evento dedicato alla mobilità elettrica in corso da ieri. Doccia fredda per turisti e residenti. Non sono bastati dunque i lavori di emergenza realizzati in questi ultimi mesi in cui si erano rese necessarie chiusure provvisorie del castello. Ora urgono lavori su vasta scala per motivi di sicurezza che potrebbero durare motlo tempo.

Storia e leggende di Castel dell'Ovo

Sull'antico Isolotto di Megaride sorge imponente il Castel dell'Ovo. Una delle più fantasiose leggende napoletane farebbe risalire il suo nome all'uovo che Virgilio avrebbe nascosto all'interno di una gabbia nei sotterranei del castello. Il luogo ove era conservato l'uovo, fu chiuso da pesanti serrature e tenuto segreto poiché da "quell'ovo pendevano tutti li facti e la fortuna di Castel Marino". Da quel momento il destino del Castello, unitamente a quello dell'intera città di Napoli, è stato legato a quello dell'uovo. Le cronache riportano che, al tempo della regina Giovanna I, il castello subì ingenti danni a causa del crollo dell'arcone che unisce i due scogli sul quale esso è costruito e la Regina fu costretta a dichiarare solennemente di aver provveduto a sostituire l'uovo per evitare che in città si diffondesse il panico per timore di nuove e più gravi sciagure.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chiusura immediata di Castel dell'Ovo fino a data da destinarsi

NapoliToday è in caricamento