Casolare esplosivo: chili di fuochi d'artificio illegali

Sequestro della Finanza a Lettere. Trovati anche fucili da caccia, proiettili e piante di marijuana

Un opificio clandestino di fuochi d'artificio realizzato all'interno di un casolare. È quello che hanno scoperto i finanzieri della compagnia di Castellammare entrati in azione a Lettere dove hanno scoperto un pericoloso deposito di fuochi d'artificio illegali. All'interno di un casolare veniva confezionato il materiale esplodente senza alcuna autorizzazione e senza rispettare le norme di sicurezza.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I militari hanno sequestrato oltre 1200 ordigni artigianali, cinquemila semilavorati pronti per essere confezionati e 50 chili di miscela esplosiva. Inoltre, sempre sul posto, sono stati ritrovati cinque fucili da caccia, una carabina di precisione, una pistola d'epoca, un silenziatore e 800 proiettili di vario calibro. Tutte le armi erano di provenienza illecita. Inoltre sono state trovate decine di piante di marijuana alte almeno due metri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' lockdown, De Luca: "Chiudo tutto già ora in Campania. Siamo a un passo dalla tragedia"

  • Divieto di spostamento tra province in Campania e zona rossa: ecco l'ordinanza n.82

  • In duemila protestano sotto la sede della Regione e violano il coprifuoco: scontri con le forze dell'ordine

  • Coronavirus, la nuova ordinanza del Presidente De Luca: gli orari previsti per le attività

  • Mascherine chirurgiche Made in Italy e KN95: ecco dove acquistarle scontate

  • Stop agli spostamenti interprovinciali (non giustificati), torna l'autocertificazione: la nuova ordinanza

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento