menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Carabinieri

Carabinieri

Vagava per il paese armato di un'ascia, fermato uomo a Casola

Era in stato confusionale. I carabinieri di Gragnano lo hanno disarmato e condotto all'ospedale di Torre del Greco, dov'è stato ricoverato nel reparto d'igiene mentale

Vagava in stato confusionale con in mano un'ascia. A Casola un uomo, la notte scorsa, è stato fermato dai carabinieri lungo via Roma: i militari della stazione di Gragnano erano stati allertati dai cittadini spaventati.

Il fermato, un 36enne, aveva con sé un'ascia di 50 centimetri. I carabinieri lo hanno disarmato e, con la collaborazione del personale del 118, fatto sottoporre a trattamento sanitario obbligatorio con ricovero presso il reparto di igiene mentale dell'ospedale di Torre del Greco.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Rischio caduta razzo cinese, le indicazioni della Protezione Civile della Campania

Attualità

Supplica alla Madonna di Pompei: il testo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Media

    Il ritorno di Liberato: ecco "E te veng' a piglià" | VIDEO

  • Media

    Amici, il napoletano Aka7even vola in finale

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento