Ha una polmonite grave con i sintomi del Coronavirus: è legionella

La scoperta dopo esami approfonditi. L'operaio 59enne è in condizioni critiche

È in condizioni disperate il 59enne napoletano ricoverato all'ospedale Monaldi dopo che gli è stata diagnosticata una polmonite interstiziale bilaterale causata dal batterio della legionella. L'uomo è intubato e il suo sangue ossigenato da una macchina attraverso la circolazione extracorporea. Era stato ricoverato in un primo momento all'ospedale Cotugno perché presentava tutti i sintomi del Coronavirus.

I tamponi negativi e la scoperta 

In realtà gli sono stati effettuati due tamponi, risultati entrambi negativi e un esame specifico sui muchi bronchiali che hanno rivelato l'esatta natura della patologia. I medici hanno scoperto che il virus non c'entrava ma che l'origine era di natura batterica. Non è ancora chiaro come sia potuto entrare in contatto con il batterio ma al momento le sue condizioni risultano essere critiche. I primi sintomi si sono presentati circa una decina di giorni fa. Il 59enne è un operaio edile.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Divieto di spostamento tra province in Campania e zona rossa: ecco l'ordinanza n.82

  • E' lockdown, De Luca: "Chiudo tutto già ora in Campania. Siamo a un passo dalla tragedia"

  • Coronavirus, la nuova ordinanza del Presidente De Luca: gli orari previsti per le attività

  • Orrore in ospedale, per una sigaretta aggredisce un uomo e gli cava gli occhi

  • Mascherine chirurgiche Made in Italy e KN95: ecco dove acquistarle scontate

  • Stop agli spostamenti interprovinciali (non giustificati), torna l'autocertificazione: la nuova ordinanza

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento