rotate-mobile
Martedì, 28 Giugno 2022
Cronaca

Iss: Campania terza regione per casi Covid nella seconda metà di giugno

Secondo il rapporto dell'Istituto superiore di Sanità, i contagi sono stati 1.311 nel periodo che va dal 14 al 27. Ma i dati sono in miglioramento in tutta Italia

La Campania è stata tra le regioni più colpite dal Coronavirus, come dimostrano gli oltre 407mila casi dall'inizio della pandemia. Una tendenza che non ha abbandonato il territorio neanche in queste settimane in cui l'emergenza sembra dare alla popolazione un po' di respiro grazie alla campagna vaccinale. 

covid casi giugno iss-3

Secondo il rapporto pubblicato dall'Istituto superiore della sanità, infatti, la Campania è la terza regione per casi Covid nel periodo che va dal 14 al 27 giugno 2021, con1.311 contagi. Numeri più alti sono stati registrati solo in Lombardia (2.018) e Sicilia (1.864). Se si guarda l'incidenza del contagio ogni 100mila abitantil, la Campania, con 23,08, resta leggermente sopra la media nazionale, che si attesta a 20,97 casi.

In questa classifica retrocede al quinto posto, mentre le regioni che fanno registrare una maggiore incidenza sono Basilicata (44,56) e ancora Sicilia (38,51). Sempre dal rapporto dell'Iss, comunque, si apprende che i dati sono in miglioramento in tutta Italia, tranne in Molise, con una riduzione dell'incidenza rispetto ai quindici giorni precedenti.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Iss: Campania terza regione per casi Covid nella seconda metà di giugno

NapoliToday è in caricamento