Caseificio abusivo a Torre Annunziata: chiuso dai Nas

Sequestrati 155 chili di prodotti caseari

Si intensificano i controlli sui prodotti destinati al consuno alimentare, soprattutto in questo periodo natalizio. I carabinieri del Nas, insieme ai militati del Nil nel corso dell'attività di controllo si sono imbattuti in un caseificio artigianale a Torre Annunziata risultato privo di requisiti. All'esito dell'operazione i militari hanno proceduto alla chiusura amministrativa dell’intera attività risultata priva dei requisiti igienico-sanitari e strutturali previsti dalla normativa vigente.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Non solo. Sotto chiave sono finiti anche i prodotti lattiero caseari presenti nella struttura e pronti alla vendita. Sono stati sequestrati perché i carabinieri hanno riscontrato la violazione delle norme in materia di tracciabilità alimentare

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, lutto a Napoli: muore noto avvocato 57enne

  • Coronavirus, 1103 casi in Campania: l'aggiornamento della Protezione civile

  • Muore commerciante di Salvator Rosa, la cognata: "Non hanno voluto farle il tampone"

  • Schianto su corso Campano, sbalzati dallo scooter: paura per due ragazzi

  • Morte lavoratore Anm, tra un anno sarebbe andato in pensione: positivo dopo un viaggio al nord

  • Coronavirus, salgono a 1309 i contagiati in Campania

Torna su
NapoliToday è in caricamento