rotate-mobile
Cronaca Casandrino

Casandrino, 12 chili di sigarette in casa: arrestato

I poliziotti nell'ambito di specifici controlli del territorio, volti al contrasto del contrabbando hanno eseguito una perquisizione nell'abitazione di un 51enne

Un 51enne di Casandrino è stato arrestato dagli agenti del Commissariato di polizia di Frattamaggiore con l'accusa di contrabbando di tabacchi lavorati esteri.

I poliziotti nell'ambito di specifici controlli del territorio, volti al contrasto del contrabbando hanno eseguito una perquisizione nell'abitazione del 51enne. Gli agenti hanno rinvenuto e sequestrato circa 12 kg di tabacchi lavorati esteri, gran parte dei quali, stipati nell'armadio della camera da letto.


L'uomo sarà processato oggi con rito per direttissima. (Ansa)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Casandrino, 12 chili di sigarette in casa: arrestato

NapoliToday è in caricamento