menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Corso Vittorio Emanuele: casa di riposo abusiva, scattano undici denunce

Tra i 22 ospiti presenti, cinque necessitavano di una adeguata assistenza sanitaria che la struttura non avrebbe potuto fornire

I carabinieri del comando provinciale di Napoli e gli ispettori dell'Asl Na 1, insieme ai funzionari dei servizi sociali del comune di Napoli hanno effettuato nelle scorse ore un controllo amministrativo e sanitario alla casa-alloggio per anziani "Aurora" di corso Vittorio Emanuele. Dagli accertamenti è emersa l'assenza della licenza amministrativa necessaria.

Tra i 22 ospiti presenti cinque di essi, a cause delle patologie sofferte, necessitavano di adeguata assistenza sanitaria, che la struttura ispezionata non avrebbe potuto fornire (non essendo residenza sanitaria assistenziale), perché sprovvista, ad esempio, di infermieri professionali, essendo il personale composto soltanto da operatori socio sanitari.

Denunciato in stato di libertà undici soggetti, proprietari, responsabili e impiegati della struttura, rispettivamente per i reati di abbandono di persone incapaci, attivazione di case di riposo senza la prescritta autorizzazione o di identificazione, esercizio abusivo dell'arte sanitaria di infermiere professionale.

A seguito del sequestro della struttura, otto anziani sono stati riaffidati alle famiglie di origine, mentre i restanti 14 sono stati trasferiti presso la residenza sanitaria assistenziale Villa-Flegrea ad Agnano.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento