rotate-mobile
Lunedì, 28 Novembre 2022
Cronaca Cardito

Disabile minacciata da una cartomante: "Paga o morirai"

Indagini in corso da parte dei carabinieri

Una donna disabile sarebbe finita vittima di una cartomante che l'avrebbe truffata. Questa mattina una 42enne di Cardito si è recata dai carabinieri di Afragola e ha querelato per i reati di minaccia e tentata truffa una donna ancora non identificata. Da quanto riferito ai militari, nella notte del 28 agosto scorso, dopo aver inserito i propri dati su una pagina Instagram per una lettura delle carte, la vittima sarebbe stata contattata su whatsapp da un non precisato interlocutore.

Alla presunta vittima sarebbe stato chiesto del denaro – una ricarica telefonica – sotto minaccia. Secondo il racconto, la cartomante l'avrebbe "invitata" a pagare per non essere iellata. La 42enne sarebbe stata, quindi, minacciata di morte insieme ai suoi cari. La donna si è rivolta anche ad un’associazione che tutela i diritti delle persone con disabilità. Sulla vicenda indagano i carabinieri della stazione di Afragola e della sezione operativa della compagnia di Casoria coordinati dalla Procura di Napoli Nord.

"Aiutare Erika e le tante persone disabili che subiscono ingiustizie é la nostra priorità - dichiara Asia Maraucci, presidente de 'La Battaglia di Andrea' - in questo caso ed in questo periodo probabilmente molte persone fragili sono potenziali vittime di questi truffatori e quindi è giusto denunciare e far sapere a tutti che non devono aver paura e farsi estorcere denaro. Invitiamo tutte le persone che ne sono vittime a denunciare e a non avere né timore né vergogna di farlo"

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Disabile minacciata da una cartomante: "Paga o morirai"

NapoliToday è in caricamento