rotate-mobile
Cronaca

"Carta Solidale", il vademecum del Comune: chi sono i beneficiari, come ritirare la comunicazione

Puntualizzazioni da parte di Palazzo San Giacomo a proposito della misura per i meno abbienti

Il Comune di Napoli ricorda, attraverso una nota, che il suo ruolo a proposito della cosiddetta 'Carta Solidale' è "esclusivamente la comunicazione ai destinatari riguardante l'ammissione al beneficio". Insomma, è una "procedura interamente gestita da Inps" e "il Comune non è in possesso dei dati relativi alle motivazioni di esclusione dal beneficio".

Comunicazione non ricevuta, come fare

Qualora la comunicazione non sia stata ricevuta al proprio domicilio può essere ritirata entro il 13 settembre 2023, spiega Palazzo San Giacomo. Tre le modalità. La prima: personalmente dal beneficiario presso gli Uffici del Servizio Politiche di Inclusione e di Integrazione Sociale siti in via Salvatore Tommasi 19,  dal lunedì al venerdì dalle ore 09.00 alle ore 13.00 – dalle ore 14.00 alle ore 16.00; la seconda: in caso di impossibilità del beneficiario, mediante delega ad altra persona, compilando, in tutte le sue parti, il modello di delega scaricabile dal sito del Comune ed allegando copia del documento del delegante e del delegato; la terza: facendone richiesta via mail all'indirizzo inclusione.sociale@comune.napoli.it allegando il documento di riconoscimento in corso di validità.

Chi sono i beneficiari

Il Comune ha anche ricordato chi può beneficiare della misura, e sottolineato che "le famiglie beneficiarie di tale misura sono 31.307 e sono state individuate dall'Inps sulla base dei requisiti previsti".

I requisiti sono nuclei composti da almeno tre persone, con ISEE inferiore a € 15.000,00, con componenti nati tra il 2023 e il 31/12/2009 (questa tipologia sono i primi in graduatoria); poi nuclei composti da almeno tre persone, con ISEE inferiore a € 15.000,00, con componenti nati tra il 30/12/2009 e il 31/12/2005; infine l’ultima parte della graduatoria è stata redatta in base al numero di componenti DSU non inferiore a 3 in ordine di ISEE crescente e data di nascita dei tre componenti più giovani.
Sul sito del Comune tutte le informazioni ed i modelli da scaricare sono all'indirizzo https://www.comune.napoli.it/cartasolidaleinps2023.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Carta Solidale", il vademecum del Comune: chi sono i beneficiari, come ritirare la comunicazione

NapoliToday è in caricamento