All'asilo manca anche la carta igienica: scatta la gara di solidarietà (VIDEO)

Gesto di solidarietà della comunità parrocchiale di San Nicola di Bari a Chiaiano che ha donato il necessario per le attività scolastiche

Grande gesto di solidarietà della comunità parrocchiale di San Nicola di Bari a Chiaiano che ha donato il necessario per le attività scolastiche agli asili nido del quartiere. L'iniziativa è stata promossa dal parroco, don Danilo Mastrogiacomo, dopo aver fatto visita ai bambini del "Fata Colorella", e dalla Municipalità VIII, nella persona del consigliere Pasquale Di Guida. 

L'asilo "Fata Corolella" vive da tempo una situazione difficile con le maestre che si sono ritrovate a dover comprare di tasca propria anche la carta igienica e i detersivi. Dai quaderni alle penne, dai cartoncini colorati alle matite, a questi bambini manca spesso il necessario per poter ricevere, adeguatamente, un'istruzione di base che (in un modo o nell'altro) segnerà le loro esistenze. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

C'è da aggiungere, inoltre, che tra i nove piccoli frequentatori c'è chi già vive una situazione familiare complicata: diversi, infatti, sono figli di carcerati e proiettano il disagio dell'assenza del genitore proprio nella vita scolastica. La situazione non è migliore per le altre due strutture, il "Giovanni XXIII" e il "C. Perrault", che condividono la stessa sorte del "Fata Colorella".  La solidarietà, però, come spesso accade "mette una pezza" a quelle che sono, in parte, mancanze istituzionali e la mobilitazione del quartiere per i bambini è stata commovente. Tutti e tre gli istituti, infatti, sono stati aiutati con la raccolta del necessario, poi diviso in pacchi e consegnato alle maestre. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il "gran cuore" di Chiaiano, tuttavia, non ha ancora smesso di battere e sono tante le chiamate che arrivano agli addetti per sapere di cosa i bambini hanno bisogno. Ma se da un lato la comunità ha fatto della solidarietà la sua bandiera, dall'altro non si stanca di lanciare un appello all'amministrazione cittadina per le necessità di questi bambini.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Polmonite bilaterale, medico del Cardarelli rischia la vita per il Covid: "Tanta paura. Ora sta meglio"

  • Lutto nel mondo del cinema e del teatro: è morta Rossella Serrato

  • Coronavirus, primo alunno positivo in Campania: chiusa la scuola

  • Coronavirus, record negativo di nuovi casi. De Luca: "Se continua così chiudiamo tutto"

  • Bonus tiroide: di cosa si tratta e come fare per richiederlo

  • Campania, torna l'obbligo di mascherina all'aperto fino al 4 ottobre: l'ordinanza

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento