File lunghe per la carta d'identità: "Disagi e proteste nell'ottava Municipalità"

La rabbia dei cittadini in fila davanti a un solo operatore è stata placata dall'intervento della Polizia Municipale. "In periferia siamo abbandonati", spiega il consigliere municipale De Vito

Molti disagi nel fine settimana nella sede dell'ottava Municipalità (Piscinola, Marianella, Chiaiano, Scampia). Secondo quanto riportato dal consigliere municipale Amleto De Vito, ci sono stati momenti di agitazione per la lunga attesa dei cittadini in fila per la carta d'identità. "La presenza di un solo operatore già impegnato ad effettuare diverse decine di tessere", spiega De Vito "ha creato enormi disagi, risolti solo dall'intervento della Polizia Municipale". 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"In perifeira siamo come in frontiera, abbandonati a noi stessi e senza risorse per fronteggiare quelli che dovrebbero essere diritti primari per il cittadino. Purtroppo la mancanza di personale e l'età avanzata provocano disagi al regolare funzionamento. La mia paura più grande sarà l'entrata un vigore di quota 100, che prospetta la chiusura di diversi servizi e sportelli e soprattutto una politica che non mette in primo piano i giovani e le nuove assunzioni", conclude il consigliere municipale Amleto De Vito. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giovani in strada fino a tarda notte, da Napoli arriva una soluzione alternativa

  • Riaprono spiagge libere e stabilimenti balneari: l'ordinanza della Regione Campania

  • "Non siamo imbuti, abbiamo perso la felicità. Annullate l'esame di maturità": lo sfogo di una studentessa

  • Post Coronavirus: le nuove tendenze del mercato immobiliare

  • L’acqua ossigenata nella cura contro il Covid-19: lo studio napoletano

  • Un Posto al Sole, sospese le repliche: "In arrivo le nuove puntate"

Torna su
NapoliToday è in caricamento