menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Carmine Cerbera

Carmine Cerbera

Docente senza cattedra si suicida: "Il precariato uccide"

Il mondo dei precari della scuola si mobilita anche sul web per ricordare Carmine Cerbera, 48enne di Casandrino sposato e con due figlie. L'uomo era docente di storia dell'arte

Precari scuola protesta Ministero per Carmine Cerbera

"Carmine non si è tolto la vita, Carmine è stato ucciso". Queste le parole dei docenti precari che, come ormai consuetudine, si sono riuniti sotto la Ministero dell'Istruzione, a Roma, per protestare contro i tagli alla scuola. Lo hanno fatto con uno striscione significativo: "Il precariato uccide".

LA VICENDA - Il professor Carmine Cerbera si è tolto la vita venerdì scorso, nella sua abitazione di Casandrino. L'uomo non ha lasciato messaggi d'addio ma il suo ultimo post su facebook - spiega chi lo conosceva bene dopo anni di insegnamento insieme, e di precariato - non lascia dubbi. Quello di Carmine è un "suicidio di Stato".

"Oggi - scriveva il 22 ottobre scorso - dovrei essere felice perché ho conseguito la laurea specialistica. Ma sono triste perché il ministro Profumo ci sta distruggendo il futuro. Siamo precari a vita - conclude - ammettendo di essere fortunati".

Qui, in questo post, c'è tutto il disagio di un uomo che da anni viveva di contratto precario in contratto precario. E che, da sempre, "sognava solo di insegnare" spiegano i suoi colleghi.

Carmine Cerbera era spostato, aveva due figlie, e insegnava storia dell'arte. "Quest'anno" ricordano i precari in presidio a Roma "ancora non aveva ricevuto incarichi". Carmine si è tolto la vita con un coltellino, quello che usava per tagliare le tele dei quadri che dipingeva.

I FUNERALI DEL PROFESSORE -
Centinaia di persone hanno preso parte nella basilica di San Tammaro, a Grumo Nevano, ai funerali del docente senza cattedra. La famiglia del docente viveva da alcuni a Casandrino anche se originaria di Grumo Nevano, dove appunto oggi si sono svolti i funerali. Tra i presenti alla cerimonia religiosa tanti colleghi del docente, visibilmente commossi, che con lui hanno prestato servizio nelle scuole del circondario. Durante l'omelia il parroco della basilica di San Tammaro, don Alfonso D'Errico, ha detto che il loro caro "continuerà ad essere ancora e sempre accanto a voi". I familiari sono straziati da dolore. "Una persona a modo - ha aggiunto don Alfonso - e la sua morte ci rattrista e ci fa interrogare". (Ansa)
 

 



Potrebbe interessarti: https://www.today.it/cronaca/precari-scuola-carmine-cerbera-suicidio.html
Leggi le altre notizie su: https://www.today.it/ o seguici su Facebook: https://www.facebook.com/pages/Todayit/335145169857930

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Rischio caduta razzo cinese, le indicazioni della Protezione Civile della Campania

Attualità

Supplica alla Madonna di Pompei: il testo

Attualità

Concorsone Sud 2800 posti: le date della prova scritta

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Media

    Il ritorno di Liberato: ecco "E te veng' a piglià" | VIDEO

  • Media

    Amici, il napoletano Aka7even vola in finale

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento