menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Carla Caiazzo: "Non mi vergogno del mio viso, voglio aiutare le altre donne"

La giovane mamma è tornata a mostrarsi dopo la violenza subita dall'ex compagno. "Bisogna porre un freno a questa violenza inaudita"

A quasi un anno da quel terribile giorno, Carla Caiazzo è tornata a mostrarsi dopo la violenza subita dall'ex compagno che le diede fuoco. Gli scatti con il ministro Valeria Fedeli e la senatrice Laura Puppato sono la dimostrazione della forza di questa donna.

"Una fatica emotiva enorme uscire dalla culla di casa, unico posto dove mi sento protetta, coccolata, accudita e rispettata come donna e mostrare per la prima volta in pubblico il mio aspetto sfigurato, è stato uno sforzo incredibile - ha raccontato Carla al Corriere del Mezzogiorno - Mi preparavo e continuavo a guardarmi allo specchio, ripetevo a me stessa: non devi vergognarti, ma aiutare tutte le altre donne che vivono questo incubo. Negli ultimi giorni altri due casi simili al mio, bisogna porre un freno a questa violenza inaudita".

A Roma è arrivata in treno. "Avvertivo sensazioni contrastanti: volevo nascondermi, più volte ho pensato di coprirmi il viso con la sciarpa. Poi fissavo lo sguardo incoraggiante del mio fidanzato, Vincenzo Ilario, mi veniva da sorridere. No, lui non merita di avere accanto una donna che si nasconde, non lo merita la mia bambina Giulia Pia. Non lo meritano le donne che come me soffrono e hanno bisogno anche del mio aiuto. E ho vinto la paura durante quel viaggio interminabile. Al ritorno verso casa mi sentivo più forte. Io rido ancora, forse per la prima volta questa frase che ha dato il nome all'associazione che ho fondato, ha avuto davvero un senso. Mia figlia è la mia piccola alleata in questa battaglia di dignità e di civiltà. Per quanto tempo mi sono sentita colpevole, mi attribuivo la responsabilità di non aver denunciato le violenze che subivo, mi auguro che la mia voce e il mio sorriso di oggi servano a qualcosa".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Commissario Ricciardi ritornerà: la seconda stagione non è un'utopia

Ultime di Oggi
  • Incidenti stradali

    Incidente a Scampia: due giovani morti, grave una ragazza

  • Cronaca

    “Se mi lasci pubblico i nostri video hard”: il ricatto a una donna

  • Cronaca

    Covid, al Cardarelli raddoppiati i contagi tra gli infermieri

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Festival di Sanremo, chi è Greta Zuccoli

  • Media

    Un Posto al Sole, le anticipazioni delle puntate dall'8 al 12 marzo

  • Media

    "Live - Non è la D'Urso" chiude, nuovo programma per la conduttrice

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento