Boom di ricoveri al Cardarelli, pazienti Covid e no Covid separati dai paravento

Sono tornate anche le famigerate barelle nel pronto soccorso

Situazione delicata al Cardarelli, dove i ricoveri sono aumentati in maniera vertiginosa nelle ultime settimane a causa dell'emergenza Covid. 

Tra il salone del pronto soccorso e gli spazi dell'ex ortopedia sono stati allestiti dei separè costituiti da paravento tra i venti positivi al Covid e i ricoveri generici.

Non mancano anche le famigerate barelle. Insufficienti i distanziamenti tra i pazienti.

ricoveri 3-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vitamina D e prevenzione del Covid-19, qual è la connessione: risponde l’esperto

  • Fuga d'amore a Dubai per Tony e Tina Colombo: le foto bollenti

  • E' morto Diego Armando Maradona, Napoli piange per il suo campione: veglia funebre al San Paolo

  • Covid-19 e polmonite interstiziale, quando l’infezione colpisce i polmoni: l’intervista allo pneumologo

  • Paura a Scampia, esplosione in un appartamento: fiamme devastano abitazione

  • Com'è morto Maradona: il chiarimento del medico legale

Torna su
NapoliToday è in caricamento