menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Cardarelli

Cardarelli

Cardarelli: "Ennesimo episodio di minacce e violenze ai dipendenti"

La denuncia di Romeo Gestioni, l'azienda che gestisce i servizi di pulizia e igienizzazione dell'ospedale. In una nota: "Eventuali rischi e disagi ai danni dei pazienti e della committenza"

"Ennesimo episodio di minacce e violenze ai danni di operai e funzionari di Romeo Gestioni, l'azienda che gestisce i servizi di pulizia e igienizzazione dell'ospedale Cardarelli a Napoli. Non e' la prima volta. Nonostante gli accordi sottoscritti da tutte le parti interessate (con garanzia di piena occupazione per tutti i lavoratori e un risparmio di venti milioni per l'ospedale) alcuni facinorosi hanno piu' volte tentato con la violenza di impedire al personale di compiere il proprio dovere". Così la società in una nota.

"Nonostante questo, Romeo Gestioni è sempre riuscita ad evitare una interruzione del servizio che è di pubblica utilità. Ma lancia l'allarme sul regolare svolgimenti dello stesso che, da sola, non puo'' garantire con certezza, in questo clima di stampo camorristico". E infatti, secondo quanto evidenzia la societa', si sono registrate "ancora nuove minacce a diverse squadre di turno e occupazione degli uffici e dei magazzini dell'azienda".

Necessario l'intervento delle forze dell'ordine "che come sempre sono intervenute tempestivamente, per liberare i locali, ma il servizio è stato ripristinato con difficoltà, perche' vige un clima di paura nel personale che - nella maggioranza dei casi - vorrebbe semplicemente svolgere il proprio lavoro" afferma Romeo Gestioni. La societa' ha presentato "ancora una volta denuncia anche contro il rischio di interruzione di pubblico servizio". E ricorda, pero', che non le competono "attivita' di polizia giudiziaria". "Purtroppo - si afferma nella nota della societa' - questo non e' il primo caso del genere che si verifica, con violenze reiterate anche a danno di dirigenti dell'azienda ospedaliera. Sono stati infatti presentati gia' tre esposti-denuncia. Ma alcuni facinorosi continuano a condizionare impunemente attivita', che sono effettuate soprattutto a tutela di migliaia di pazienti ricoverati nel nosocomio".

Romeo Gestioni ribadisce, dunque, "l'allarme su eventuali rischi e disagi ai danni dei pazienti e della committenza, e denuncia una situazione che vi'ola i piu' elementari diritti basilari del lavoro e della salute".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Dramma a Sanremo: morta la mamma del maestro Campagnoli

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Festival di Sanremo, chi è Greta Zuccoli

  • Media

    Un Posto al Sole, le anticipazioni delle puntate dall'8 al 12 marzo

  • Media

    "Live - Non è la D'Urso" chiude, nuovo programma per la conduttrice

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento