rotate-mobile
Sabato, 29 Gennaio 2022
Cronaca

Cardarelli, disagi per il personale ospedaliero: lunghe file per prendere o lasciare il servizio

A causa dell'intensificazione dei controlli anti Covid per accedere nei reparti

Notevoli disagi per il personale del Cardarelli. Gli operatori del più grande ospedale del Mezzogiorno costretti a lunghe attese all'addiaccio in attesa di sottoporsi ai tamponi per il controllo del Covid.

"Tantissimo, troppo il tempo che dobbiamo aspettare sotto la pioggia e al freddo che sta colpendo da oggi Napoli. La conseguenza è che in tanti per molte ore sono costretti ad assentarsi dai reparti. Tantissime sono le proteste e molti rinunciano. C'è tra questi anche chi deve fare rientro a casa dopo il turno notturno. Inoltre i locali dove vengono effettuati i tamponi sono a livello sotterraneo e non sempre c'è un ricambio d'aria adeguato, temiamo", spiega a NapoliToday un uomo del personale sanitario dell'ospedale napoletano. 

cardarelli file (2)-2-2

Aumento casi Covid

In virtù dell'incremento dei casi Covid in città potrebbe essere nuovamente isolato il padiglione H del Cardarelli, come già avvenuto nei momenti più bui della pandemia, come è possibile notare nella foto sottostante.

padiglione h cardarelli-2

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cardarelli, disagi per il personale ospedaliero: lunghe file per prendere o lasciare il servizio

NapoliToday è in caricamento