menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Abete al Cardarelli

Abete al Cardarelli

Cardarelli, torna l'emergenza barelle nelle corsie: la denuncia di Luca Abete

"Dal 2006 raccontiamo il disastro della nostra classe politica che non ha saputo trovare rimedio. Vergognatevi", afferma l'inviato di Striscia la Notizia

Le condizioni dei degenti nell'ospedale Cardarelli appaiono sempre più gravose, come denunciato da NapoliToday in più occasioni, con le barelle che vengono sistemate nelle corsie a causa del sovraffollamento di pazienti e per la penuria di risorse, che vanno ad incidere sulla qualità dei ricoveri degli ammalati. 

In ospedale è tornato, ancora un volta, con la troupe di Striscia la Notizia, anche Luca Abete, che ha mostrato immagini eloquenti di tale degrado: "Dal 2006 raccontiamo il disastro della nostra classe politica che non ha saputo (voluto) trovare rimedio. Vergognatevi", sono state le sue parole a commento del servizio mandato in onda su Canale 5.

"Ci sono anche malati ricoverati sulle barelle vicino agli ascensori e nelle vicinanze delle scale, è una umiliazione per i degenti", spiega Abete che ha raccolto anche diverse testimonianze dei pazienti, attoniti per quanto accade ogni giorno al Cardarelli.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid in Campania, il bollettino: più di 2mila positivi e 14 decessi

  • Cronaca

    Scavi di Pompei, emerge un carro cerimoniale perfettamente conservato

  • Attualità

    Galleria Vittoria, presidio del Pd: "Napoli deve tornare percorribile"

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento