rotate-mobile
Sabato, 4 Dicembre 2021
Cronaca Castellammare di stabia

E' ai domiciliari ma non sopporta la moglie: "Portatemi in carcere"

Un quarantottenne di Castellammare di Stabia si è presentato dai carabinieri per chiedere di essere trasferito in carcere. E' stato arrestato per evasione e accontentato

I Carabinieri della Stazione di Castellammare di Stabia hanno arrestato per evasione R.C., 48enne  del posto già noto alle forze dell'ordine.  L’uomo – ai domiciliari per spaccio di droga - si è presentato presso la locale stazione riferendo ai carabinieri di non voler più convivere con la moglie: preferiva andare in carcere.

Il 48enne è stato tradotto al carcere.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

E' ai domiciliari ma non sopporta la moglie: "Portatemi in carcere"

NapoliToday è in caricamento