Carabiniere ucciso, la difesa di Elder: "Avevo paura di essere strangolato"

Gli avvocati della difesa sono alla ricerca di testimoni che possano fornire la loro versione su quanto accaduto in quella tragica notte

L'arma con la quale è stato ucciso (Foto Ansa)

"Aveva paura di essere aggredito e strangolato Finnegan Lee Elder da Mario Cerciello Rega quella notte, perchè non sapeva che fosse un carabiniere". A riferirela la dichiarazione del 19enne, accusato per l'omicidio del vice-brigadiere dei carabinieri di Somma Vesuviana, fonti vicine ai suoi legali. Gli avvocati della difesa sono alla ricerca di testimoni che possano fornire la loro versione su quanto accaduto in quella tragica notte. Elder tra l'altro non ha ribadito la confessione al Gip.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Scoprire la verità

La famiglia di Finnegan Lee Elder "non vede l'ora di "scoprire la verita e che il ragazzo torni a casa". Sono le parole da San Franciso di un avvocato vicino alla famiglia di Elder. "Riteniamo che il pubblico abbia un resoconto incompleto della vera versione dell'accaduto", ha affermato l'avvocato, Craig Peters, come riportato dalla testata The Mercury News.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Amministrative 2020, i risultati nei 28 comuni al voto nel napoletano

  • Regionali Campania 2020, i risultati: Partito Democratico primo partito

  • Polmonite bilaterale, medico del Cardarelli rischia la vita per il Covid: "Tanta paura. Ora sta meglio"

  • Coronavirus, boom di positivi in Campania e un morto su soli 3.400 tamponi esaminati

  • Elezioni Regionali Campania 2020: il fac-simile della scheda elettorale

  • Vruoccole e tagliatelle: il segreto della ricetta napoletana

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento