Senza idroambulanze, grave emergenza a Capri: "Intervenga il prefetto"

L'appello del sindaco Marino Lembo, che annuncia un tavolo comune coi primi cittadini di Anacapri, Procida e Ischia

Idroambulanza, Ansa

A Capri è emergenza idroambulanze. Il sindaco Marino Lembo, infatti, ha chiesto un intervento urgente del prefetto di Napoli per risolvere il problema.

Si tratta di uno stop grave: anche i trasferimenti di pazienti a rischio o di chi necessita terapie oncologiche negli ospedali di Napoli sono fermi.

A monte, l'impraticabilità dell'imbarco delle ambulanze sui traghetti di linea. "La salute dei residenti è messa a grave rischio - spiega il sindaco - per l'impossibilità di effettuare trasferimenti di emergenza".

Intanto è stato annunciato un tavolo di lavoro con il sindaco di Anacapri e con quelli di Ischia e Procida per fare fronte comune sulla vicenda, peraltro scoppiata proprio all'avvio della stagione turistica.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Choc allo stadio di Marano: 22enne trovata morta, 23enne in fin di vita

  • Ruba lo zaino ad un ragazzo mentre mangia un panino: arrestato

  • L'Amica Geniale, anticipazioni quinto e sesto episodio 24 febbraio 2020

  • Fedeli afragolesi senza parole: le nuvole formano l'immagine del volto di Gesù

  • Coronavirus, Benitez: "Mai visto niente di simile. Misuriamo la febbre due volte al giorno"

  • SKY - Mertens-Napoli, Gattuso sponsor per il rinnovo del belga

Torna su
NapoliToday è in caricamento