Cronaca Massa lubrense

Capodoglio avvistato: "Fate attenzione nel Golfo di Napoli"

A rendere noto l'accaduto, gli operatori dell'Area marina protetta di Punta Campanella

Un capodoglio adulto di 15 metri circa è stato avvistato questa mattina dagli operatori dell'Area marina protetta di Punta Campanella. Il primo avvistamento è avvenuto al largo di Nerano; qualche ora dopo, dalle parti della Baia di Ieranto.

Il capodoglio può raggiungere i 18 metri di lunghezza, ha una notevole capacità di immersione e può inabissarsi a duemila metri di profondità in poco più di due ore. Oggi è il più grande animale vivente munito di denti ed è considerato l'archetipo della balena.

"Consigliamo di prestare la massima attenzione a chi si dovesse trovare in navigazione nelle acque tra Capri, Punta Campanella e Marina del Cantone: c'è la concreta possibilità di incontrare il gigante dei mari", hanno fatto sapere dal Parco marino.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Capodoglio avvistato: "Fate attenzione nel Golfo di Napoli"

NapoliToday è in caricamento