rotate-mobile
Cronaca Sant'agnello

Acquista una pistola per usarla a Capodanno: l'assurda "tradizione" degli spari per l'anno nuovo

17enne nei guai

Sono le 20 e nel piccolo centro della costiera sorrentina di Sant’Agnello i Carabinieri percorrono viale dei Pini. C’è un ragazzo a bordo di uno scooter e i militari decidono di controllarlo. Il centauro indossa il casco, ha 17 anni e non ha precedenti con la legge ma è troppo agitato. Inizia la perquisizione e i militari trovano sotto il vano della sella una pistola a salve. La scacciacani, un modello tipo Glock, non ha il tappo rosso.

I carabinieri sequestrano l’arma e denunciano il minorenne. Dagli accertamenti dei Carabinieri è emerso l’insensato gesto del giovane: il 17enne avrebbe acquistato qualche giorno prima quell’arma – così simile a quella vera - per poter esplodere qualche colpo nella notte di capodanno durante i festeggiamenti. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Acquista una pistola per usarla a Capodanno: l'assurda "tradizione" degli spari per l'anno nuovo

NapoliToday è in caricamento