menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Fuochi d'artificio

Fuochi d'artificio

Capodanno 2013 a Napoli, festeggiamenti sul lungomare liberato

Appuntamento alle 22.30, orario di inizio del djset affidato a diversi artisti. Il sindaco: "Sarà la discoteca più grande d'Europa e speriamo accolga non solo tanti giovani napoletani, ma tanti stranieri"

Sarà un Capodanno diverso da tutti gli altri. Per la prima volta, infatti, Napoli sceglie il lungomare - il lungomare 'liberato' -  come teatro dei festeggiamenti del 31 dicembre. La maxi isola pedonale nella lunga notte per salutare il 2012 e dare il benvenuto al 2013 si trasformerà in una lunga discoteca gratuita a cielo aperto.

Come ha spiegato il sindaco Luigi de Magistris: "Sarà la discoteca più grande d'Europa e speriamo accolga non solo tanti giovani napoletani, ma tanti stranieri". Appuntamento alle 22.30, orario di inizio del djset affidato a diversi artisti che saranno accompagnati da Radio Kiss Kiss che trasmetterà in diretta la notte più lunga dell'anno. Ad animare la notte di Capodanno saranno Alex Neri, Daddy's Grove, il Circo Nero, Ania J. Bio e i Plunet Funk che saliranno sul palco dopo l'una e suoneranno per circa due ore. Il palco sarà allestito all'incrocio tra viale Dohrn e via Caracciolo. Non mancheranno i tradizionali fuochi d'artificio che attorno all'una partiranno da Castel dell'Ovo. Tutta la notte, inoltre, sarà aperto al pubblico l'Ice Park in viale Dohrn.

CAPODANNO 2013 A NAPOLI E PROVINCIA: LOCALI E DISCOTECHE


Per la festa di Capodanno il Comune di Napoli ha stanziato 30mila euro, cui si è aggiunto il contributo della Camera di Commercio di altri 60mila euro e della Regione Campania. "Il finanziamento diretto della Camera di Commercio al Comune - ha spiegato il presidente dell'ente Maurizio Maddaloni - costituisce una forma concreta e operativa di collaborazione interistituzionale che funziona. Il sistema delle imprese in un momento di grane crisi sta lavorando al fianco delle istituzioni locali per accendere la città nonostante le difficoltà". Secondo quanto riferito da Maddaloni, a Napoli si prevede "un buon afflusso turistico" per le giornate di Capodanno. (Ansa)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Rischio caduta razzo cinese, le indicazioni della Protezione Civile della Campania

Attualità

Supplica alla Madonna di Pompei: il testo

Attualità

Concorsone Sud 2800 posti: le date della prova scritta

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Media

    Il ritorno di Liberato: ecco "E te veng' a piglià" | VIDEO

  • Media

    Amici, il napoletano Aka7even vola in finale

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento