rotate-mobile
Cronaca

Napoli cantiere a cielo aperto, le strade si rifanno il look: "Non parcheggiate dove ci sono i cartelli"

"Lavori che mancavano da decenni. Finalmente strade senza dissesti", spiega l'assessore Cosenza

Al via tanti cantieri stradali a Napoli, come da programma dell'amministrazione comunale.

"I primi: Via Acton, Via Cristoforo Colombo lato interno, Via Gianturco, Corso Vittorio Emanuele (non si deve parcheggiare dove ci sono i cartelli dei lavori!). Lavori che mancavano da decenni. Fastidi adesso, ma finalmente strade senza dissesti dopo", spiega l'assessore Cosenza.

cantieri stradali 3

cantieri stradali 2

Le strade interessate, la lista

Tratti ammalorati di Via Acton (tratto in cubetti) e Via Cesario Console
Importo intervento € 350.000,00

Via Cristoforo Colombo
Importo intervento € 1.000.000,00

Via Gianturco (TRATTO VIA REGGIA DI PORTICI – VIA GALILEO FERRARIS)
e tratti ammalorati di via Reggia di Porci, via Volta, via Vespucci e via Nuova Marina
Importo intervento: € 790.000,00

Via Argine (TRATTO VIA MATTEOTTI – VIA MARIO PALERMO)
Importo intervento: € 1.550.000,00

 Via delle Repubbliche Marinare (TRATTO VIA FIGURELLE – VIA BOTTEGHELLE)
Importo intervento: € 1.155.000,00

Corso Vittorio Emanuele (TRATTO PIEDIGROTTA – PIAZZETTA CARIATI)
Importo intervento: € 1.150.000,00

Piazza Cavour (tratto in asfalto) e Via Taddeo da Sessa
Importo intervento: € 900.000,00

via Mario Palermo
Importo intervento: € 1.570.000,00

via Cardarelli, Via Semmola e Via D'Antona
Importo intervento: € 885.000,00

Via Leonardo Bianchi e Via Tommaso De Amicis
Importo intervento: € 650.000,00

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Napoli cantiere a cielo aperto, le strade si rifanno il look: "Non parcheggiate dove ci sono i cartelli"

NapoliToday è in caricamento