Si lancia nel vuoto da un balcone, addio a Lucia Caruso

La donna è stata trasportata d'urgenza nell'ospedale di Boscotrecase

Foto repertorio

Tragedia a Torre Annunziata in via Mazzini, dove una nota cantante neomelodica di 35 anni, Lucia Caruso, si è lanciata nel vuoto dal balcone di un attico.

La donna, madre di tre figli, è stata trasportata d'urgenza nell'ospedale di Boscotrecase in condizioni gravissime, ma è morto dopo poco per le gravi ferite riportate.

Ignoti i motivi che l'hanno spinta a tale gesto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus a Napoli, caso sospetto al Pellegrini: ricoverato cittadino cinese

  • Virus dalla Cina, intervista al virologo: "Allarme ingiustificato. Fa più paura l'influenza"

  • Maximall Pompeii: 200.000 mq di attività turistico-commerciali per 1.500 posti di lavoro

  • Coronavirus cinese: le istruzioni del Ministero della Salute

  • Allarme Coronavirus: i medici napoletani chiamati all'aeroporto di Fiumicino

  • Allarme coronavirus, Verdoliva: "Dovesse arrivare qui lo affronteremmo"

Torna su
NapoliToday è in caricamento