Venerdì, 17 Settembre 2021
Cronaca Nola

Cagnetta selvaggiamente picchiata nel nolano. "E' morta, denunciate"

Una cagnetta in stato di semi-randagismo, di proprietà di un anziano in difficoltà economiche, sarebbe stata brutalmente picchiata dopo aver fatto alcuni bisogni su un muro privato. Alcuni giorni dopo è morta

(foto di repertorio)

"Un cane è stato picchiato senza pietà solo perché aveva fatto pipì su un muro". È l'amarissima denuncia riportata da 'il Fatto Vesuviano' e riguarda un episodio accaduto alcuni giorni fa nel nolano. "La cagnetta apparteneva a una persona con grandi difficoltà economiche, era una cagnetta buona e non dava fastidio. Dopo due giorni è morta per le ferite riportato. Qualcuno", scrive l'autrice della denuncia su un social network, "ha visto e non ha denunciato. Vorrei smuovere le loro coscienze". 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cagnetta selvaggiamente picchiata nel nolano. "E' morta, denunciate"

NapoliToday è in caricamento