menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Labrador salvato

Labrador salvato

Cane salvato in mare: "Denunceremo il comandante e il personale dell'aliscafo"

"La denuncia è per i regolamenti crudeli attuati verso gli animali che viaggiano su questi mezzi", affermano il consigliere regionale di Davvero Verdi Borrelli e l’animalista Cipullo

Nuovo capitolo della storia del labrador Noodle, caduto in mare da un aliscafo della linea Napoli-Ischia e salvato in mare dai velisti del circolo Savoia, che hanno anche ripreso il salvataggio in un video.

Dopo il racconto a NapoliToday di Alessandra Cuocolo, una delle veliste che hanno soccorso il cucciolo, anche il proprietario di Noodle ha spiegato come sono andate le cose, accusando i marinai dell'aliscafo di non aver arrestato la corsa dell'imbarcazione, nonostante la sua richiesta accorata.

Nella polemica si sono inseriti anche il consigliere regionale di Davvero Verdi Francesco Emilio Borrelli e l’animalista Patrizia Cipullo: “Secondo quello che ha raccontato il proprietario dell’animale da parte del personale della compagnia ci sarebbero stati dei maltrattamenti e disattenzione verso il cane che non è stato soccorso. Abbiamo deciso di presentare una denuncia per maltrattamento di animali verso il comandante e il personale dell’imbarcazione ma anche verso i vertici della compagnia per i regolamenti a nostro avviso crudeli attuati verso gli animali che viaggiano su questi mezzi".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Commissario Ricciardi ritornerà: la seconda stagione non è un'utopia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Festival di Sanremo, chi è Greta Zuccoli

  • Media

    Un Posto al Sole, le anticipazioni delle puntate dall'8 al 12 marzo

  • Media

    "Live - Non è la D'Urso" chiude, nuovo programma per la conduttrice

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento