La cancelliera Merkel in vacanza a Ischia

Misure di sicurezza ai massimi livelli per le vacanze pasquali della cancelliera tedesca sull'isola verde. La questura invia rinforzi

La Merkel a Ischia

La cancelliera tedesca Angela Merkel è attesa ad Ischia, salvo cambiamenti non programmati ed eventuali scelte della scorta, nel tardo pomeriggio di domani.

La Merkel, in compagnia di suo marito, trascorrerà sull'isola del golfo una settimana di relax. Dovrebbe alloggiare nel borgo turistico di Sant'Angelo, nel Comune di Serrara Fontana.

Data l'importanza dell'ospite ed il contesto internazionale in cui le sue vacanze partenopee vanno ad inserirsi, le misure di sicurezza sull'isola sono ai massimi livelli. Rinforzi sono giunti dalla questura di Napoli, così come agenti della polizia tedesca si trovano sull'isola già da giorni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lutto nel cuore di Napoli, muore a 30 anni l'attore O' gemello

  • Le statue di Palazzo Reale: la storia degli otto re del Pebiscito

  • Uomo investito mentre attraversa sulle strisce pedonali: la scena ripresa dalle telecamere (VIDEO)

  • I 5 migliori ristoranti di pesce di Pozzuoli

  • Quindicenne investita, la verità nella scatola nera dell'auto. Il 21enne: “Sono distrutto”

  • La tragedia di Maya: travolta e uccisa a 15 anni su piazza Carlo III

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento