Cronaca Pozzuoli

Campi Flegrei, la vulcanologa: "L'eruzione ci sarà. Non sappiamo quando"

Un'inchiesta di Matrix parte dalla Solfatara per illustrare il rischio eruzione nell'area flegrea. "Potenzialmente più distruttivo del Vesuvio", spiega la vulcanologa Pappalardo. E "manca un piano operativo affidabile"

Un interessante reportage firmato da Toni Capuozzo e andato in onda durante Matrix, su Canale 5, ha rivelato preoccupanti falle nel piano d'evacuazione dei Campi Flegrei. La zona vulcanica (la Solfatara è un vulcano attivo in stato di quiescenza) viene definita "molto pericolosa, più pericolosa del Vesuvio" dalla vulcanologa Lucia Pappalardo. "Non è possibile stabilire quando ci sarà l'eruzione ma senza dubbio ci sarà", spiega la vulcanologa. "Qui vivono 250mila persone, e organizzare l'evacuazione sarà molto complicato". 

L'inviato Capuozzo chiede quindi agli abitanti dell'area flegrea cosa sappiano dell'evacuazione. Si va da "per me non succederà nulla" a "Dio vede e provvede" fino a "per me è un tappo" o "si bloccherà tutto". "Meglio affidarsi agli scongiuri", spiega Capuozzo, mostrando alcune vie di fuga designate ma solitamente trafficate anche durante i normali giorni feriali. "Non si organizzano prove d'evacuazione", sottolinea il giornalista. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Campi Flegrei, la vulcanologa: "L'eruzione ci sarà. Non sappiamo quando"

NapoliToday è in caricamento