Cronaca

Campania in zona arancione: ore decisive

Questa mattina si riuniranno i tecnici del ministero della Salute per analizzare i dati della regione

Verrà analizzata questa mattina al ministero della Salute la situazione epidemiologica della Campania. I tecnici del ministero capiranno dall'analisi dei dati se sarà possibile far tornare la regione in zona arancione. Dopo oltre un mese di zona rossa, la Campania sembra poter avere le carte in regola per cambiare colore ma solo gli esperti che siedono al tavolo con il ministro Roberto Speranza potranno dare il via libera. L'incontro è previsto per questa mattina alle 9 e 30 e avrà a oggetto l'analisi dei dati di tutte le regioni italiane. Se la cabina di regia dovesse dare parere favorevole, le restrizioni si allenterebbero a partire da lunedì. Un auspicio che potrebbe trovare sostegno in alcuni parametri che sembra stiano giocando a favore della regione amministrata da Vincenzo De Luca.

I dati del contagio 

Per prima cosa il tasso di incidenza del contagio, calcolato con i casi ogni 100mila abitanti, è sceso dai 232 casi di fine marzo a 199 di inizio aprile. Anche l'indice Rt è passato da 1,33 a 1,19 scendendo sotto la soglia di allarme dell'1,25. Questi dati si riferiscono alla scorsa settimana e comunque sono abbastanza ondivaghi. Lo stesso fa il numero dei nuovi positivi giornalieri e tutti questi dati hanno bisogno dell'attenta analisi del ministero prima di dare il via libera a un possibile allentamento delle misure. Solo nelle prossime ore sarà possibile saperne di più.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Campania in zona arancione: ore decisive

NapoliToday è in caricamento