Campania in testa nella lista nera dei femminicidi

Triste primato: nel 2012 sono state 124 le donne uccise in Italia, delle quali ben 15 vivevano in Campania e 9 a Napoli

Triste primato per la Campania per quanto riguarda i femminicidi: nel 2012, secondo l’agghiacciante dato segnalato dall’Ordine degli psicologi, sono state 124 le donne uccise in Italia, delle quali ben 15 vivevano in Campania e 9 a Napoli.

Nonostante ciò, "la Regione Campania ha ritenuto di non dover conferire la delega per le Pari Opportunità, che trova posto ormai in tutte le giunte locali e nel governo nazionale", fa sapere Angela Cortese, consigliere regionale del Pd, che prosegue asserendo come la legge del 2011 “misure di contrasto alla violenza di genere', nonostante sia stata approvata dal Consiglio all'unanimità, sia rimasta lettera morta. Comunque la Regione ha aderito alla campagna di sensibilizzazione sul tema 'Fiocco Bianco', finanziato e promosso uno spot video per l'8 marzo e ha partecipato alla Giornata internazionale per l'eliminazione della violenza sulle donne.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giovani in strada fino a tarda notte, da Napoli arriva una soluzione alternativa

  • Un Posto al Sole, sospese le repliche: "In arrivo le nuove puntate"

  • L’acqua ossigenata nella cura contro il Covid-19: lo studio napoletano

  • Ritorno a scuola, De Luca incontra i pediatri: "Vaccinazione per i bambini e dpi nelle classi"

  • Mobilità tra regioni, confermata la data del 3 giugno: in Campania si potrà arrivare da tutta Italia

  • Coronavirus, nuovo positivo a Napoli: i dati dell'Asl

Torna su
NapoliToday è in caricamento