Campania Express sabotato: caccia ai responsabili

L'Eav ha denunciato tutto con una nota. Saltata la corsa delle 14 e 39 dalla stazione di Sorrento

L'Ente autonomo Vesuvio che gestisce la ferrovia Circumvesuviana ha comunicato con una nota un tentativo di boicottaggio ai danni del treno turistico Campania Express da parte di persone non identificate. Il fatto sarebbe accaduto sul treno in partenza alle 14.39 dalla stazione di Sorrento e diretto a Napoli, avrebbero occupato il treno turistico provocando ritardi con ripercussioni anche su tutti i treni circolanti sulla linea Napoli - Sorrento. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Solo l'intervento delle forze dell'ordine, fa sapere l'azienda, ha ripristinato la calma, consentendo la partenza del treno e la ripresa della circolazione. I responsabili saranno denunciati dall'azienda per interruzione di servizio.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Napoli usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dagospia: “Stefano De Martino sta con Alessia Marcuzzi. Belen ha un fidanzato napoletano”

  • Il Cristo Velato, il capolavoro del Principe di Sansevero famoso in tutto il mondo

  • Tenta una violenza sessuale in piena piazza Garibaldi: denunciato

  • Incinta, scopre di avere il Coronavirus in ospedale a Nola prima del parto

  • Tarro: "Ci sarà ancora qualche caso di Covid, ma non tornerà nessuna epidemia in autunno"

  • Furto a casa del poliziotto morto. La moglie: “Ci hanno portato via anche i ricordi”

Torna su
NapoliToday è in caricamento