Cronaca

Campania Express sabotato: caccia ai responsabili

L'Eav ha denunciato tutto con una nota. Saltata la corsa delle 14 e 39 dalla stazione di Sorrento

L'Ente autonomo Vesuvio che gestisce la ferrovia Circumvesuviana ha comunicato con una nota un tentativo di boicottaggio ai danni del treno turistico Campania Express da parte di persone non identificate. Il fatto sarebbe accaduto sul treno in partenza alle 14.39 dalla stazione di Sorrento e diretto a Napoli, avrebbero occupato il treno turistico provocando ritardi con ripercussioni anche su tutti i treni circolanti sulla linea Napoli - Sorrento. 

Solo l'intervento delle forze dell'ordine, fa sapere l'azienda, ha ripristinato la calma, consentendo la partenza del treno e la ripresa della circolazione. I responsabili saranno denunciati dall'azienda per interruzione di servizio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Campania Express sabotato: caccia ai responsabili

NapoliToday è in caricamento