rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Cronaca

Camorra: contraffazione di monete algerine e europee

Un'organizzazione criminale contraffaceva monete algerine e europee in Francia, Italia e Svizzera. Ora sono in corso le ordinanze di custodia cautelare

Numerose ordinanze di custodia cautelare sono state emanate nei confronti di un'organizzazione criminale transnazionale, capeggiata da un boss della camorra, che opera in Italia, Francia e Svizzera. I finanzieri del Comando Provinciale di Napoli hanno scoperto che questa organizzazione da qualche tempo contraffaceva monete algerine e europee.

I provvedimenti cautelari costituiscono l'epilogo di complesse ed articolate indagini che, in due anni, hanno consentito il sequestro di una stamperia clandestina, di 345 mila banconote algerine contraffatte e migliaia di banconote, del taglio di cento euro, anche queste false. Sono in corso anche sequestri di beni e disponibilità finanziarie dell'organizzazione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Camorra: contraffazione di monete algerine e europee

NapoliToday è in caricamento