Vegliava il padrone al cimitero da 10 anni: morta la cagnolina Nicoletta

"Qui siamo tutti addolorati per la sua perdita: la sua compagnia e la sua dolcezza saranno insostituibili"

Nicoletta

E' morta Nicoletta, la cagnolina che da 10 anni vegliava la tomba del padrone nel cimitero di Panza, ad Ischia. Nicoletta non aveva mai smesso di recarsi al cimitero dal padrone morto nel 2009. Il suo caso ricordava quello del cane giapponese Hachiko.

A stroncarle la vita un tumore, che non le ha lasciato scampo. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Vi ricordate di Nicoletta, la cagnolina che ha vegliato sul suo padrone per dieci anni? Oggi Nicoletta ha smesso di reggere il peso dei suoi anni e se n'è andata. Qui siamo tutti addolorati per la sua perdita: la sua compagnia e la sua dolcezza saranno insostituibili. Nel guardarla un'ultima volta ho potuto capire che Nicoletta era pronta, pronta a raggiungere il padrone che, in fondo, non ha mai abbandonato. Sarà contenta di poter stare di nuovo con lui e troverà una nuova vita, senza dolori e solitudine. Ciao, Nicoletta", è il post Facebook pubblicato da Enrico Mattera dell'hotel Miralisa di Ischia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gianluca Manzieri: "Ho dovuto trovare la forza e il coraggio per affrontare il male e per sconfiggerlo"

  • Amministrative 2020, i risultati nei 28 comuni al voto nel napoletano

  • Regionali Campania 2020, i risultati: Partito Democratico primo partito

  • CALCIOMERCATO NAPOLI - A centrocampo può restare Palmiero: "Decidono Gattuso e Giuntoli"

  • Coronavirus, boom di positivi in Campania e un morto su soli 3.400 tamponi esaminati

  • Coronavirus, De Luca: "Tra fine ottobre e novembre attesa la ripresa del contagio"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento