Cade dallo scooter per sfuggire ad una rapina: giovane in prognosi riservata al Cardarelli

Il 22enne è stato minacciato da due giovani a bordo di uno scooter e ha perso il controllo del suo mezzo in via Cupa San Giovanni a Marianella

Un giovane napoletano di 22 anni è ricoverato all'ospedale Cardarelli in prognosi riservata dopo essere caduto dal suo scooter per sfuggire ad una rapina.

L'episodio - come racconta Il Mattino - è avvenuto nel tardo pomeriggio di giovedì in via Cupa San Giovanni a Marianella.

Due ragazzi a bordo di uno scooter lo hanno minacciato, tentando di fermarlo. A quel punto il 22enne, come ha riferito alle forze dell'ordine, ha accelerato e cercando di sfuggire ai malviventi, ha perso il controllo del mezzo, cadendo e riportando politraumi in varie parti del corpo ed un trauma cranico commotivo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vitamina D e prevenzione del Covid-19, qual è la connessione: risponde l’esperto

  • Morte Maradona, Cruciani e Parenzo: "Non si piange un cocainomane, multe ai napoletani assembrati"

  • E' morto Diego Armando Maradona, Napoli piange per il suo campione: veglia funebre al San Paolo

  • Dramma nel salernitano, muore per Covid-19 una 33enne avvocato incinta

  • Morte di Maradona, Laura Pausini: "In Italia fa notizia la morte di un uomo poco apprezzabile"

  • Sallusti ricorda Maradona: "Drogato, imbroglione, alcolista, sessista, evasore, comunista"

Torna su
NapoliToday è in caricamento