Vomero, rinvenuto cadavere di un uomo all'interno di un'abitazione

La scoperta in via Cilea. Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco, la Polizia, un'ambulanza del 118 e la Polizia Municipale

Il cadavere di un uomo è stato rinvenuto in un'abitazione al Vomero, in via Cilea.

Poco prima delle ore 20,00 sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco, la Polizia, un'ambulanza del 118 e la Polizia Municipale.

I Vigili del Fuoco sono entrati all'interno dell'appartamento da una finestra, raggiungendo il balcone all'ultimo piano dello stabile con un'autoscala. All'interno la scoperta del cadavere in decomposizione.

L'uomo viveva da solo e sarebbe morto per cause naturali, probabilmente da alcune settimane. Sono stati alcuni vicini ad allertare la Polizia, segnalando un cattivo odore proveniente dall'abitazione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, arriva la nuova ordinanza regionale: coprifuoco e divieto di mobilità fra province

  • E' lockdown, De Luca: "Chiudo tutto già ora in Campania. Siamo a un passo dalla tragedia"

  • In duemila protestano sotto la sede della Regione e violano il coprifuoco: scontri con le forze dell'ordine

  • Protesta Whirlpool, operai bloccano l'imbocco dell'A3: auto incolonnate

  • SuperEnalotto da capogiro a Bacoli, vincita da mezzo milione

  • Nuova ordinanza di De Luca: confermato il coprifuoco e stop all'asporto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento