menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ercolano, trovato in mare cadavere di una donna scomparsa

Il corpo senza vita di una donna è stato trovato dagli uomini della Capitaneria di Porto di Torre Del Greco nelle acque di Ercolano a circa 300 metri dalla riva. La donna era vestita ma priva di scarpe e non presentava segni di violenze

Ritrovato presso la scogliera di Villa Favorita a Ercolano il corpo senza vita di una donna. L'allarme è stato dato da un pescatore che ha avvistato il cadavere.

Il corpo è stato trovato dagli uomini della Capitaneria di Porto di Torre Del Greco nelle acque di Ercolano a circa 300 metri dalla riva. Sul posto sono giunti gli uomini della Capitaneria di Torre del Greco a bordo della motovedetta CP 549 che hanno recuperato il cadavere e trasportato sulla banchina del Porto del Granatello a Portici per consentirne la identificazione.

La donna era vestita ma priva di scarpe e non presentava segni di violenze. Non aveva con sé documenti e solo dopo diverse ore le forze dell'ordine sono riuscite a contattare i familiari. Il riconoscimento è avvenuto ad opera di un familiare: si tratta di Z.R., 63 anni, residente a Torre del Greco allontanatasi ieri da casa.

I familiari avrebbero denunciato nella giornata di ieri ai carabinieri di Torre del Greco l'allontanamento. In queste ore la polizia sta indagando a tutto campo sulle ipotesi del decesso: sembrerebbe da escludere l'omicidio.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Dal 26 aprile tornano le zone gialle, Campania in bilico

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento