rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Cronaca Portici

Investito da un treno a Portici: circolazione ferroviaria in tilt

Il corpo dell'uomo dall'apparente età di 60 anni era nei pressi di Villa d'Elboeuf. Secondo gli uomini della Polfer e i carabinieri intervenuti sul posto si tratterebbe di un suicidio

Un uomo dall'apparente età di 60 anni, del quale non è stata ancora accertata l'identità, è stato investito da un treno delle Ferrovie dello Stato diretto a Napoli, nei pressi di Villa d'Elboeuf, all'altezza della stazione di Portici.


Quasi sicuramente, secondo gli uomini della Polfer e i carabinieri intervenuti sul posto, si tratterebbe di un suicidio. Il corpo dell'uomo è riverso supino sui binari. La circolazione dei treni è al momento bloccata. (Ansa)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Investito da un treno a Portici: circolazione ferroviaria in tilt

NapoliToday è in caricamento