Venerdì, 18 Giugno 2021
Cronaca Porto / Vicoletto II San Giovanni Maggiore

Cacciati dalla pizzeria, tornano e sparano al titolare

Il fatto è accaduto la scorsa notte in un locale di Largo S. Giovanni Maggiore. I ragazzi erano stati allontanato perché creavano problemi, tornati, hanno ferito il proprietario ad una gamba

La scorsa notte, un gruppo di ragazzi che stava creando problemi è stato allontanato dalla pizzeria in cui erano, in Largo San Giovanni Maggiore. Poco dopo il gruppo è ritornato ed ha iniziato una lite. Il titolare del locale è rimasto ferito alla gamba da un colpo di arma da fuoco.

Secondo quanto riferito dall'uomo, la banda era composta da circa quattro-cinque persone. Una sorta di 'punizione', dunque; questa la prima ipotesi, anche in virtù delle armi trovate sul posto dalla polizia dopo il ferimento. Vale a dire una pistola calibro 7,65, tre bossoli ma anche un manganello, due coltelli da cucina e un coltello multiuso. Per il titolare della pizzeria, ricoverato all'ospedale Loreto Mare per la frattura del femore causato dal proiettile, quaranta giorni di prognosi.
(ANSA)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cacciati dalla pizzeria, tornano e sparano al titolare

NapoliToday è in caricamento