Cronaca

Bus, periferie e weekend: scattano i tagli estivi dal primo luglio

Da domenica il Piano dei Servizi Estivi dell'Anm. Complessivamente, tra luglio e agosto, saranno sospese 6 linee per tutta la settimana, più altre 11 nei weekend e 3 nelle sole domeniche

Bus a Napoli

Meno bus feriali come nei fine settimana, con tagli soprattutto nellarea occidentale e al confine con gli altri comuni. Scatta il primo luglio in città - e durerà fino a sabato 1 settembre - il Piano dei Servizi Estivi dell’Anm, la società dedita al trasporto su gomma.

Complessivamente, spiega Livio Coppola, tra luglio e agosto, ne saranno sospese 6 (più altre 6 cimiteriali) per tutta la settimana, più altre 11 nei weekend e 3 nelle sole domeniche, con annesse modifiche di percorso e istituzioni di linee temporanee.


I TAGLI - Per quanto riguarda le sospensioni integrali, sono 6 le linee che non funzioneranno né nei giorni feriali né in quelli festivi. La più importante è sicuramente la 615, quella che a Fuorigrotta solitamente trasporta gli studenti universitari da Piazzale Tecchio a Monte Sant’Angelo, sede del polo scientifico della Federico II. Di conseguenza ci sarà qualche disagio per i ragazzi che, pur non avendo corsi da frequentare, dovranno sicuramente recarsi in Facoltà per esami o sedute di laurea. Altra linea che salta fino a settembre a Napoli Ovest è la C6 (Piazzale Tecchio-via Epomeo), mentre gli altri 4 collegamenti sospesi in toto riguardano tratte comprese tra la città e i comuni limitrofi: la 156 (via Brin-San Giorgio), la 174 (Cercola-via Brin), le 472 (sempre Cercola-via Brin, ma notturna) e la 255Br (via Volta-Portici). Al di là delle linee ordinarie, lo stop di due mesi riguarderà anche tutte le cosiddette “linee cimiteriali”, 6 in tutto, che avranno come parziale “sostituta” la linea temporanea 584 (Santa Maria del Pianto-Via Foria), ma solo dall’1 al 21 luglio. I collegamenti nel fine settimana: ben 11 linee non circoleranno il sabato, la domenica e nei festivi. Sono, in città, la C5 (Maiuri-Agnano), la C11 (Pianura-Montagna spaccata), la C14 (Pianura-Salvemini) e la C66 (Gatto-Masoni), mentre per il suburbano si fermeranno nei weekend la 5 (Portici-Ercolano), la 172 (Pollena-via Brin) e la 173r (Via Argine-Volla). Più complicata la variazione che riguarda altre 4 linee: la coppia composta da C13 e C32 nel fine settimana sarà sostituita dalla sola 532 (Pianura-4 Giornate), mentre C2 e C6 saranno surrogate dalla 502 (circolare Piazzale Tecchio-Agnano). E non finisce qui. Altre 3 linee di autobus, sempre da inizio luglio a fine agosto, smetteranno di circolare di domenica: C27 (Posillipo-Piazza Amedeo), C59 (Brin-Aquileia) e C84 (Zuccarini-Rione Fiori).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bus, periferie e weekend: scattano i tagli estivi dal primo luglio

NapoliToday è in caricamento