Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca

Mancano i pezzi di ricambio: i bus restano in deposito

Disagi per gli utenti dell'Anm. Circa una ventina di bus, su 290 mezzi, sono oggi fermi. I problemi si stanno registrando soprattutto nella zona orientale della città

Bus

Disagi per gli utenti dell'Anm, l'azienda napoletana di mobilità: circa una ventina di bus, su complessivamente 290 mezzi, sono rimasti fermi in deposito per assenza di pezzi di ricambio.


È' da tempo precaria la situazione dell'Anm che, ad oggi, vanta crediti, soprattutto da Comune di Napoli e Regione Campania, per circa 250 milioni di euro. Mesi fa i bus restarono fermi per mancanza di gasolio; oggi tocca ai pezzi di ricambio. I disagi si stanno registrando soprattutto nella zona orientale della città. (Ansa)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mancano i pezzi di ricambio: i bus restano in deposito

NapoliToday è in caricamento