menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Un bus in città

Un bus in città

Trasporti, c'è un nuovo bus in città: è il C55 - Centro Antico

La novità a partire da sabato. Il provvedimento rientra nell'ambito delle iniziative di mobilità a sostegno della nuova ZTL del Centro Antico che comincerà il 22 settembre

Entrerà per la prima volta in servizio sabato 10 settembre la nuova linea di Anm denominata C55 - Centro Antico. Il provvedimento rientra nell'ambito delle iniziative di mobilità a sostegno della nuova ZTL del Centro Antico che comincerà a concretizzarsi il 22 settembre prossimo con l'attivazione delle corsie preferenziali sull'asse Via Pessina - Piazza Dante e su Via Duomo.

Il nuovo servizio sarà garantito nei giorni feriali, tra le ore 7 e le 22.30, con una frequenza di circa 8 minuti nelle ore di punta. Nei giorni di sabato e festivi, sempre nello stesso arco di tempo, la frequenza della linea sarà garantita con passaggi ad intervalli inferiori ai 15'.

Questo il percorso: piazza Cavour (capolinea) - piazza Museo - via Pessina - via Toledo - piazza Carità - piazza Matteotti - via Sanfelice - piazza Bovio - corso Umberto I - via Duomo - via Foria - piazza Cavour. Sulla linea circoleranno bus di recente acquisizione, classe Euro 4, muniti di aria condizionata.

Sempre dal 10 settembre saranno attivate nuove aree di sosta a servizio della Zona a Traffico Limitato del Centro Antico di prossima realizzazione. Come ha spiegato Anna Donati, Assessore alla Mobilità e Infrastrutture del Comune di Napoli: "L'iniziativa si propone di produrre effetti positivi sull'ambiente, l'economia e la città attraverso la regolamentazione di un'ampia area centrale, strategica per la mobilità cittadina, con impatti positivi sulla vivibilità degli spazi urbani, l'inquinamento e per la velocizzazione dei percorsi dei mezzi pubblici."


Significativo l'incremento dei posti auto disponibili per i residenti, aventi diritto, e per chi avrà necessità di sostare occasionalmente con il proprio mezzo. I posti disponibili passeranno, infatti, dagli attuali 1.044 a 1.633, con un incremento di 589 posti. Nell'area Costantinopoli-Cavour è previsto un incremento di 205 stalli, dagli attuali 145 a 350; nell'area Tribunali-Colletta si passerà dagli attuali 368 a 462, con un incremento di 94 stalli; nell'area Mercato dai 465 a 571, con un incremento di 106 stalli; nell'area Arte della Lana-Capasso dagli attuali 66 a 250, con incremento di 184 posti auto. Queste le tariffe applicate: 2,00 la prima ora e 2,5 per le ore successive, nei giorni feriali dalle 8.00 alle 24.00; 2,00 la prima ora e 2,5 per le ore successive nei giorni festivi dalle 20.00 alle ore 24.00; 1,00 ogni due ore di sosta nei giorni festivi dalle ore 8.00 alle ore 20.00. (Ansa)

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Napoli usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lotto, estrazione di giovedì 15 aprile 2021

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento