rotate-mobile
Cronaca

Covid, buoni alimentari per le famiglie in difficolta: settemila richieste in un giorno

In 24 ore il Comune di Napoli ha ricevuto tantissime richieste per il bonus spesa

Il Covid non porta con sé solo l’emergenza sanitaria. Lo dimostrano i risultati dell’iniziativa del Comune di Napoli relativa ai buoni alimentari. Sono oltre settemila le domande pervenute sulla piattaforma on line del Comune dopo sole 24 ore dalla pubblicazione del bando. Un dato che certifica come accanto alle difficoltà legate alla situazione sanitaria a preoccupare i campani siano anche le conseguenze economiche conseguenti, ma non solo, alla pandemia.

Soddisfatto del risultato il sindaco di Napoli Luigi de Magistris.  “Questo è un esempio di concretezza ed è una misura che porta la firma dei sindaci, e soprattutto della città di Napoli, che ha trovato la sensibilità del Governo”.  L’obiettivo è riuscire a raggiungere con i buoni alimentari entro Natale 50mila famiglie, sarebbero il doppio rispetto a coloro che hanno usufruito della misura durante il lockdown di primavera.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid, buoni alimentari per le famiglie in difficolta: settemila richieste in un giorno

NapoliToday è in caricamento